UCDigitalis >
IMPACTVM >
Ciências Sociais >
Boletim de Ciências Económicas >
Boletim de Ciências Económicas XLVIII >

Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10316.2/24881

Title: Lo scambio di informazioni tra amministrazioni finanziarie e L’armonizzazione fiscale
Other Titles: The exchange of information between financial administrations and fiscal harmonisation
Authors: Saponaro, Fábio
Keywords: Armonizzazione fiscale
Scambio di informazioni tra Amministrazioni finanziarie
Politica fiscale, cooperazione amministrativa e Costituzione europea.
Issue Date: 2005
Publisher: Faculdade de Direito da Universidade de Coimbra
location : Local:Coimbra
Abstract: Res:L’armonizzazione fiscale è un processo giuridico complesso, che si identifica in tutti quei procedimenti, strumenti e tecniche giuridiche in grado di rendere le legislazioni fiscali degli Stati membri funzionali agli scopi posti dall’art. 2 del Trattato di Roma. L’armonizzazione fiscale si definisce giuridicamente in funzione del livello di attuazione di tale norma programmatica, sulla quale incidono una pluralità di fattori, anche di natura extrafiscale. Le azioni proponibili, al fine di rendere la fiscalità degli Stati membri funzionale alle precise esigenze comunitarie, cambiano nel tempo, perché nel tempo cambia il complessivo livello di integrazione economico-giuridico raggiunto dagli stessi Stati; quest’ultimo è il risultato di una pluralità difattori, la fiscalità rappresenta solo uno di essi. L’armonizzazione fiscale condiziona l’integrazione europea ma è, a sua volta, condizionata, perché risente di tutti quei fenomeni che, in maniera diversa incidono sulla realizzazione degli obiettivi posti dal Trattato. L’armonizzazione fiscale dipende direttamente dalla politica fiscale ma, sempre più spesso è “indotta forzatamente” da altri fattori, qualora risulti necessaria per soddisfare esigenze contingenti ed improrogabili del mercato interno. Tale teoria viene dimostrata scientificamente dallo studio dell’evoluzione della disciplina comunitaria dello scambio di informazioni tra Amministrazioni finanziarie. Sulla scorta degli insegnamenti del Maestro Prof. Giuseppe Tinelli, ordinario di diritto tributario dell’Università degli Studi di Roma Tre, l’Autore ripercorre e descrive le dinamiche giuridiche dello sviluppo del processo di armonizzazione fiscale in materia di cooperazione tra le Amministrazioni finanziarie europee.
URI: URI:http://hdl.handle.net/10316.2/24881
ISSN: ISSN:0870-4260
Appears in Collections:Boletim de Ciências Económicas XLVIII

Files in This Item:

File Description SizeFormat
BoletimXLVIII_Artigo4.preview.pdfGenerated Preview154.37 kBAdobe PDFView/Open
BoletimXLVIII_Artigo4.pdf2.pngGenerated Thumbnail25.84 kBimage/pngView/Open
BoletimXLVIII_Artigo4.pdf318.27 kBAdobe PDFThumbnail
View/Open

Items in DSpace are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.